Intreccio della pace

Sempre con la tecnica del bracciale dell'amicizia
ho pensato a questi due nuovi bracciali, uno con i colori identici allo schema e uno con colori liberi 
con le righe nere al posto delle bianche
li ho chiamati cosi' per via dei colori dell'arcobaleno che spesso vediamo nelle bandiere della pace







I miei consigli 
nel fare questi bracciali sono :
usare i fili molto lunghi se dovete fare proprio un bracciale,
arrotolare ogni filo su un piccolo cartoncino e fissarlo in una fessura del cartoncino
 cosi' tutti i fili non si attorcigliano,
usare una base in sughero con le puntine o un cuscino robusto 
 per lavorare comodamente,
seguire con molta pazienza lo schema stando attente alla direzione delle frecce
soprattutto nei cambi direzione del nodo


all'inizio io lavoravo riga per riga in orizzontale,
presto mi sono accorta di quanto piu' facile e veloce sia
lavorare  in diagonale
almeno negli schemi come questo dove i nodi tirano tutti a destra fino a che non
c'è una inversione su tutta la riga e poi virano tutti sulla sinistra.






Trovo questo un grande lavoro di pazienza, ma lo schema lo trovo 
molto facile da memorizzare.
Si possono fare anche anche delle cavigliere ,
degli orecchini
o dei medaglioni per una collana
quadrati o rettangolari
completando  alla fine con perline o nappine di lana.
Ecco lo schema, se lavorate in diagonale farete prima la parte a destra


altri schemi interessanti

















Commenti

Hacer Özkan ha detto…
Hi Katiata,This is a very nice bracelet. I love most authentic colors.Congratulations.Greetings...
katia ha detto…
grazie hacer.......kiss
belli i bracciali e... grazie per gli schemi!!!
Donata
katia ha detto…
ma grazie Donata...proverai anche tu a farli ?
bilibina ha detto…
Ciao Katia, che lavori fantastici...ma sono davvero molto complicati..complimenti sei bravissima!!
Carmen

Post popolari in questo blog

equivalenza...buoni i profumi, la persistenza non è il massimo......

d care, naturessence e botanika...creme da discount

prodotti cien lidl non male direi....