Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

ho dormito con...AMLA

Immagine
Ho dormito con un impacco di olio sui capelli l'olio si chiama amla della khadi ne avevo sentito parlare molto, in realta' i capelli risultano piu' lucidi e morbidi, ma non mi sembra all'altezza dei commenti che avevo letto penso che si possa risparmiare molto usando olio di mandorle, di cocco...o meglio, olio di oliva. il  sito di riferimento è eccoverde, lo avete mai usato ?








roselline di cannuccia...

Immagine
Aspettando la primavera, ho fatto sbocciare un po' di  tenere cannucce Sembrano quasi delle roselline.... Leggere leggere





tricotin principessa...

Immagine
finalmente ora possiedo il mio strumento per  tricotin, in realta' è il terzo che compero,  ma questo della djeco  è troppo carino, l'ho preso nel negozio di giocattoli Pinocchio di Merano... e come potevo resistere ? Solo devo pensare cosa posso fare con tutti questi  tubicini di lana che sto facendo.... mi inventero' delle collane....


notate la bacchetta /spada della principessa, serve proprio nella lavorazione per sistemare i punti....:))
il piccolo libretto

tre gomitoli di lana colorata....

il tricotin a forma di principessa...



idea di collana

ispirata da klimt....

Immagine
Mi sono lasciata ispirare dai disegni e dai colori di klimt nel fare  questi orecchini e  questa collana di cannucce colorate.












parure happy hour....è qui la festa ???

Immagine
Siete pronte a fare la parure da festa piu' folle dell'anno ?
questa collana è fatta infilando perle
di legno,
pezzi di cannucce,
rimasugli di tovagliette gommate...
che la festa cominci....







l'orecchino aspetta la sua meta' che devo ancora terminare.

il design e i colori degli orecchini che ho inventato superano la mia  fantasia... non sono forse perfetti per uno spritz in riva al mare ?

della serie....le cose belle non costano molto.....



due esagoni per la giacchina primaverile

Immagine
Ecco finalmente l'ho finita la giacchetta fatta partendo da due esagoni esattamente uguali. Una modifica l'ho dovuta fare  affinche' le maniche non diventassero troppo larghe effetto kimono. Non stanca di mille giri attorno al famoso esagono, ho voluto bordare il tutto con un punto pizzo, ma che romantico che è venuto.... vi ricordo che l'esagono è cosi' magico... che mentre lavorate, vi accorgerete di lavorare sempre di piu'....




Modificando la misura dell'uncinetto e il tipo di filato si possono ottenere giacchine aperte sul davanti molto interessanti, il lavoro è facile perche' non presenta aumenti e diminuzioni,
solo bisogna seguire lo schema dei due esagoni alla precisione
ricordando che la forma non deve risultare piatta bensi' molto ondulata..... per poter poi essere piegata sotto l'ascella.