un poncho novello....come il vino


Sta arrivando il freddo, ho pensato un poncho tutto del colore degli acini dell'uva, lo schema da una tovaglia di pizzo, la lana morbida e calda di mohair, la lavorazione in tondo giro dopo giro..... che arrivi pure il freddo.....






   

la cosa bella del mohair è che ci vuole veramente poco filato....la resa è ottima

questo e' lo schema della tovaglia che puo' diventare morbido scialle






questo e' uno dei pochi lavori a maglia che ho fatto....
ma io preferisco sempre l'uncinetto....



buon lavoro a tutte....


Commenti

cinziacrea ha detto…
Mi piacciono i poncho, e la lavorazione scorre che è una bellezza.
Un baciotto e grazie della visita,
Cinzia
katia ha detto…
grazie Cinzia io vado pazza per i poncho....a presto.
mik ha detto…
Che voglia di inverno... Il mohair morbido morbido... La stufetta accesa.... Mmmmm..... Coccole!!!! Saluti mik
katia ha detto…
grazie mik....l'inverno e' bello perche' dura poco.....

:))
Giovanna vanna ha detto…
interessante il tuo blog, l'ho appena scoperto, io mi chiamo Vanna,e mi sono unita con piacere al sito! se ti va di ricambiare, ti aspetto, ciao! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/
katia ha detto…
grazie Vanna, mi fa piacere....arrivoooooo.....
mariateresa e c. ha detto…
Bellissimo, viene voglia di freddo!!!!
katia ha detto…
davvero Mariateresa...una bella cosa del freddo e'
avere la scusa per farsi un po' di cosine di lana...

Post popolari in questo blog

equivalenza...buoni i profumi, la persistenza non è il massimo......

d care, naturessence e botanika...creme da discount

prodotti cien lidl non male direi....